Il momento è arrivato, Aperture è arrivato alla fine!

aperture_lightroom

In un post precedente, avevamo già scritto di come Apple avesse deciso di porre fine al suo software per fotografi professionisti, Aperture. Ebbene, il 16 di questo mese, è uscito al pubblico l’ultimo sistema operativo della mela, “Yosemite”, o OS X 10.10.

Insieme a questo, è uscito quello che pensiamo essere l’ultimo aggiornamento per Aperture, cioè quello che lo rende compatibile con questo sistema operativo. Dalle parole di Apple, sappiamo che questo software non sarà più sviluppato, e che verrà sostituito all’inizio del 2015 con il software “Foto”. “Foto” però, sarà un ibrido, tra iPhoto e Aperture, cioè più propenso all’utente medio piuttosto che ai professionisti.

A questo riguardo, Adobe ne ha approfittato per creare un plugin per Lightroom che permetta di migrare da Aperture a Lightroom importandone la libreria. Tutto questo non sarà semplice, sapendo che anche se i due software hanno la stessa vocazione, in realtà il modo di operare ed il cuore dei programmi sono diversi.

In questi ultimi giorni, molti stanno provando questo plugin, e naturalmente si presentano alcuni problemi. Non ci resta che attendere dei miglioramenti sapendo che per chi vuole usare software di questo genere a livello professionale, Lightroom rimane praticamente l’unica scelta perché Aperture è “morto”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>